Segui Keblog su Facebook:

Alla futura mamma Karlyn Pranke è stata data una notizia inaspettata durante la 20a settimana di gravidanza. Le è stato detto che sua figlia RE (abbreviazione di Ruth Evelyne) sarebbe nata senza braccia. Dopo questa notizia improvvisa e non sapendo cosa fare, Pranke ha cercato su Google. È così che ha scoperto Jessica Cox, la prima pilota d’aereo al mondo senza braccia. “Da allora, la sua storia è stata per me una grande ispirazione”, ha detto alla ABC. “E mia figlia ha sempre detto, soprattutto ultimamente, ‘Voglio delle braccia, voglio delle braccia'”.

Dalla nascita di RE, Pranke sognava che la sua bambina avrebbe incontrato il suo idolo. Alla fine, questo sogno si è avverato quando è uscito il documentario di Jessica Cox intitolato “Right-Footed”. Per partecipare alla prima del film e incontrare il loro modello ispiratore, Karlyn e RE si sono fatte sei ore di macchina. Quando le due si sono finalmente incontrate, Cox ha abbracciato la bambina di 3 anni e Pranke ha immortalato il commovente momento in una foto. Nonostante quello che la gente può pensare, questa coppia ha dimostrato che un abbraccio non richiede delle braccia, tutto ciò che serve è amore.

Con la loro determinazione e il loro spirito incredibile, sia RE che la Cox hanno dimostrato che niente è impossibile se credi in te stesso e nel tuo potenziale.

Altre info su rightfooted.com | Facebook

bambina-senza-braccia-abbraccia-idolo-pilota-RE-Cox-1

bambina-senza-braccia-abbraccia-idolo-pilota-RE-Cox-2

bambina-senza-braccia-abbraccia-idolo-pilota-RE-Cox-3

bambina-senza-braccia-abbraccia-idolo-pilota-RE-Cox-4

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP