Segui Keblog su Facebook:

Come ti rilassi dopo una lunga giornata? Se sei come molte altre persone, forse guardando la televisione. La fotografa di Brooklyn Donna Stevens ha creato un’affascinante a allo stesso tempo inquietante serie che dimostra quanto sia influente questa attività, in particolare per i bambini. Il progetto si chiama “Idiot Box”, e vede degli intensi ritratti fotografici di bambini con lo sguardo fisso verso un televisore posizionato ad una normale distanza.

Per lo spettatore, le immagini della fotografa potrebbero essere inquietanti. Questa sensazione di disagio sembra essere lo scopo di questa serie. “La TV è solo uno dei tanti specchi neri onnipresenti, attraverso il quale mediamo nostra vita di oggi”, scrive Stevens sul suo sito web. “Qualunque sia il vostro punto di vista, è difficile negare che qui, la televisione ha trasportato questi bambini in un mondo completamente diverso”.

Altre info su www.donnastevens.com.au.

bambini-tv-televisione-danni-nociva-salute-mentale-donna-stevens-2

bambini-tv-televisione-danni-nociva-salute-mentale-donna-stevens-3

bambini-tv-televisione-danni-nociva-salute-mentale-donna-stevens-4

bambini-tv-televisione-danni-nociva-salute-mentale-donna-stevens-5

bambini-tv-televisione-danni-nociva-salute-mentale-donna-stevens-6

bambini-tv-televisione-danni-nociva-salute-mentale-donna-stevens-1

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP