Segui Keblog su Facebook:

L’E/V Nautilus, una nave esploratrice degli oceani che studia biologia, geologia e archeologia, ha individuato un curioso esemplare di seppia. La “Rossia Pacifica”, o “calamaro tozzo”, si trovava al largo delle coste della California a circa 900 metri di profondità.

L’aria buffa dell’animale è data dai suoi occhi, che sembrano pitturati e gli conferiscono l’aspetto di un giocattolo rotto con gli occhi fuori dalle orbite.

La E/V Nautilus spiega, in un suo commento, che “Questa specie trascorre la propria vita sul fondo del mare, attivando un rivestimento di muco appiccicoso e scavando nel fondale per nascondersi, lasciando i propri occhi spuntare fuori per attendere le sue prede, solitamente gamberi e piccoli pesci”.

Altre info: E/V Nautilus | Youtube | Facebook | Twitter | Instagram

calamaro-tozzo-seppia-viola-buffa-rossia-pacifica-1

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP