Segui Keblog su Facebook:

Questa opera di street art dimostra come l’arte urbana possa integrarsi con l’architettura esistente, valorizzando il paesaggio. Parliamo di un murales realizzato a Vilnius, in Lituania, realizzato dall’architetto Ignas Lukauskas in collaborazione con lo Studio Vieta ed il Vilnius Street Art Festival.

In 2000 metri quadrati di cemento sono state riprodotte diverse cascate, in un fluire di acqua, e numerose piante; l’intervento artistico ha trasformato una costruzione utilizzata come parcheggio, donando nuovo splendore al sito, e valorizzando un luogo altrimenti poco attraente dal punto di vista estetico.

Altre info: Studio Vieta | Instagram | Facebook | Twitter

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-03

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-02

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-04

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-05

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-07

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-08

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-10

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-09

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-06

Ecco come appariva il parcheggio prima dell’intervento di street art:

cascate-trasformano-parcheggio-vlnius-street-art-festival-ignas-lukauskas-01tutte le immagini di Studio Vieta

FONTE designboom.com

Che ne pensi?

Autore