Segui Keblog su Facebook:

Il designer messicano Paolo Fuentes usa la sua fervida immaginazione per creare delle composizioni surreali e realistiche, strappando degli oggetti comuni dal loro uso normale e offrendone uno nuovo grazie alla manipolazione digitale delle immagini

Una fetta di lime diventa un disco in vinile, una salsiccia trova occupazione come sacco da box, o un pezzo di formaggio si improvvisa rampa da skateboard.

Altre info su Instagram

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-12

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-11

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-13

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-14

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-15

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-10

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-09

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-08

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-07

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-06

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-01

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-02

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-03

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-05

composizioni-surreali-collage-oggetti-comuni-paolo-fuentes-04

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP