Segui Keblog su Facebook:

Igor Dobrowolski vive in Polonia. Attraverso la sua pittura esplora diversi argomenti, come la morte, la depressione, i bambini nella guerra, i problemi dei poveri e dei senzatetto, la dipendenza, il narcisismo, la mancanza di empatia.

Ciò che unisce tutti questi temi è la sofferenza; attraverso i suoi quadri, l’artista tenta di ricordare che la vita può essere terribile, crudele, ma allo stesso tempo ci vuole far percepire che i nostri “problemi” non sono così grandi, e tutto sommato quasi non esistono in confronto alle tragedia di cui sopra, infondendo una flebile speranza nel tentativo di farci apprezzare la nostra vita, il nostro tempo.

Altre info su igordobrowolski.com | Facebook | Instagram

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-08

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-12

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-09

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-01

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-10

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-06

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-04

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-11

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-07

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-05

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-02

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-13

dipinti-esplorano-sofferenza-igor-dobrowolski-03

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore