Segui Keblog su Facebook:

Nel tardo 19° secolo il pittore armeno-russo Ivan Aivazovsky Konstantinovich ha creato alcuni dipinti veramente spettacolari di paesaggi marini che catturano la bellezza e l’essenza scintillante delle acque tumultuose. L’artista ha ottenuto un riconoscimento per la sua capacità impeccabile di ricreare lo splendore degli oceani con oltre la metà dei suoi oltre 6.000 dipinti che ha dedicato al tema.

Ciò che diversifica i quadri di panorami marini di Aivazovsky dagli altri è la sua capacità di replicare sia l’intensità ed il movimento che la traslucenza e la texture. Le sue onde energetiche e le calme increspature sono ugualmente efficaci. Aivazovsky gioca anche con i colori, simulando gli effetti di luce del sole che filtra attraverso le acque, con un effetto etereo che imita una sorta di magico realismo.

E’ decisamente sorprendente l’abilità del pittore di connettere emotivamente lo spettatore con le sue scene marine, secoli dopo.

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-02

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-11

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-06

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-04

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-10

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-05

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-09

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-03

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-07

dipinti-oceano-onde-19th-secolo-ivan-aivazovsky-konstantinovich-08

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore