Segui Keblog su Facebook:

Fin da bambino, Robert S. Connett è stato affascinato dalla natura. In particolare, dai piccoli e tranquilli mondi che esistono senza essere scoperti. Questi “underworlds”, come li descrive Connett, sono spesso densamente popolati da microorganismi, una combinazione di rappresentazioni precise basate sull’osservazione scientifica, e fantasie dell’artista. Sono mondi in cui lo stesso Connett vorrebbe entrare, e forse anche noi. L’artista crea anche delle stampe a tiratura limitata delle sue opere, acquistabili su Etsy.

Altre info su Etsy | grotesque.com | Twitter | Facebook

dipinti-organismi-micro-robert-steven-connett-1

dipinti-organismi-micro-robert-steven-connett-5

dipinti-organismi-micro-robert-steven-connett-3

dipinti-organismi-micro-robert-steven-connett-4

dipinti-organismi-micro-robert-steven-connett-6

dipinti-organismi-micro-robert-steven-connett-2

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP