Segui Keblog su Facebook:

Un progetto chiamato Faces of Santa Ana sta facendo luce sulle vite e le storie dei senzatetto locali, un bellissimo dipinto alla volta. L’iniziativa è dell’artista e designer automobilistico Brian Peterson dopo che si è trasferito a Santa Ana, in California, tre mesi fa e ha notato la grande popolazione di persone senza fissa dimora nella zona.
Peterson ha deciso quindi di riprendere in mano un pennello per la prima volta dopo sette anni, per onorare le esperienze dei suoi nuovi amici delle strade. Con delicate pennellate guidate dall’amore e dal desiderio di aiutare, l’artista dà un volto alla comunità senza casa. Ogni ritratto è firmato in basso dal soggetto.

I dipinti completati vengono esposti all’esterno nel centro di Santa Ana, e i proventi delle vendite delle opere vanno a supporto delle esigenze individuali di riabilitazione di ciascuna delle muse di Peterson. “I ritratti sono di persone reali, con storie vere, che hanno bisogno di aiuto reale”, spiega l’artista. Attraverso la sua arte e il suo amore Peterson spera di fare la differenza nella vita di chi ne ha più bisogno.

Altre info su Facebook | Instagram

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-1-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-2-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-3-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-6-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-4-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-5-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-7-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-8-keblog

dipinti-ritratti-di-senzatetto-beneficenza-brian-peterson-9-keblog

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP