Segui Keblog su Facebook:

C’è uno scheletro all’interno di ognuno di noi, e desidera fuggire. Beh, almeno questo è quello che sembra pensare Paul Jackson, un artista che vive a Toronto. La sua arte è iper-realistica e piuttosto raccapricciante, nonostante si tratti di disegni in bianco e nero. Teschi che si fanno strada nella fuga, strappandosi dalla testa alla quale appartengono, lasciando dietro di sé brandelli di pelle strappata e volti che non sembrano preoccupati.

Ci sono altre strane trasformazioni che fanno venire i brividi, ma le repentine estrazioni di ossa sono la caratteristica più diffusa e spaventosa.

Jackson dice di aver cominciato a disegnare quando aveva cinque anni, e crescendo sapeva che lo avrebbe fatto per il resto della sua vita.

Altre info su facebook.

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-02

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-16

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-15

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-13

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-12

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-07

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-08

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-14

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-09

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-10

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-11

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-06

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-05

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-04

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-03

disegni-teschi-scheletri-bianco-e-nero-raccapriccianti-paul-jackson-01

FONTE demilked.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP