Segui Keblog su Facebook:

L’artista californiano Kyle Leonard crea disegni incredibilmente dettagliati con la tecnica del puntinismo ispirandosi al mondo della natura e della politica, soprattutto quella politica che influenza il modo in cui trattiamo l’ambiente. “Disegno tutti i giorni come sbocco creativo e meditativo”, dice l’artista.

Leonard continua con lo spiegare di essere “ispirato da molti artisti diversi, come Escher, Haeckel, e artisti di strada come Alexis Diaz e Phlegm. Trascorro dalle 6 alle 100 ore su ogni pezzo, a seconda delle dimensioni e della complessità. La tecnica principale dei miei disegni è il puntinismo, ma uso anche il tratteggio incrociato”.

Altre info su kyleonard.com | Instagram | Society6 | Deviantart

“Sono ispirato soprattutto dal mondo naturale… come trattiamo l’ambiente”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-02

“Trascorro dalle 6 alle 100 ore su ogni pezzo, a seconda della complessità”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-05

“Disegno tutti i giorni come sbocco creativo e meditativo”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-07

“La tecnica principale dei miei disegni è il puntinismo, ma anche il tratteggio incrociato”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-06

“Sono ispirato da molti artisti diversi, come Escher, Haeckel, e artisti di strada come Alexis Diaz e Phlegm”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-04

“Consiglio, fidati del tuo istinto creativo quando stai creando e lasciati andare”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-08

“Crea ciò che ti piace creare e non quello che pensi gli altri potranno apprezzare

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-10

“E soprattutto, esercitati”

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-03

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-01

disegno-puntinismo-surreale-puntini-arte-kyle-leonard-09

VIA boredpanda.com
FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP