Segui Keblog su Facebook:

Solo perché un vaso di terracotta è rotto, non significa che si deve buttare. Dei giardinieri creativi hanno trovato il modo di riciclare i pezzi rotti in creazioni stravaganti, in un fantastico progetto fai da te. Comunemente conosciute come giardini fatati, queste creazioni mostrano più livelli o scale dove crescono piante grasse o muschio. Esse spesso includono minuscole statuine o case per far sembrare il vaso un piccolo regno abitato da creature fantastiche.

Questa progetto vi invita ad usare l’immaginazione, per creare qualcosa di assolutamente unico. Il processo di base prevede la raccolta di un vaso di terracotta con le sue schegge rotte, il riempimento della porzione maggiore del recipiente con della terra, e quindi il posizionamento dei frammenti. Frammenti utilizzati molto spesso per creare dei livelli all’interno della composizione. Una volta sistemati i vari pezzi, inizia il divertimento! Potete aggiungere muschio, sassi, e piccole piante grasse al vaso, disponendole a vostro piacimento. Infine potrete aggiungere vari oggetti decorativi per dare alla vostra creazione un tocco di fantasia.

Ricordate, non c’è un modo sbagliato per creare un giardino fatato. Di seguito troverete delle variazioni incredibilmente fantasiose.

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-02

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-05

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-09

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-10

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-01

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-04

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-07

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-03

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-08

fai-da-te-vasi-rotti-riciclati-trasformati-giardini-fatati-06