Segui Keblog su Facebook:

Il fotografo canadese Christopher Herwig ha trascorso dodici anni a fotografare vecchie fermate degli autobus della ex Unione Sovietica. Il progetto è iniziato nel 2002 quando sfidò se stesso a scattare una buona foto ogni ora in un viaggio in bicicletta da Londra a San Pietroburgo; 30 mila chilometri e 13 paesi più tardi, Herwig ha pubblicato “Soviet Bus Stops“. Tuttavia, il progetto ha avuto diverse difficoltà.

“Nonostante i miei sforzi di non destare sospetti sono stato accusato, in diverse occasioni, di essere una spia e solo per poco ho evitato di trovarmi in mezzo a qualcosa di imbarazzante,” scrive Herwig su Kickstarter. “In Abkhazia il mio autista mi ha accusato di essere un agente inglese e di fotografare materiale sensibile. Ha chiesto una tangente, altrimenti, mi avrebbe mandato ‘dritto dai militari e dal plotone di esecuzione'”.

Altre info su herwigphoto.com | Facebook | AmazonInstagram | Twitter

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-05

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-18

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-09

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-20

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-17

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-11

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-03

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-16

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-15

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-14

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-10

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-19

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-06

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-02

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-12

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-04

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-13

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-01

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-08

foto-fermate-bus-sovietiche-christopher-herwing-07

Trovi questo libro di foto su Amazon.

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore