Segui Keblog su Facebook:

Le fotografie di Oskar Zapirain catturano inquietanti foreste avvolte in una fitta nebbia, con una luce soffusa che scende sul fogliame, della stessa tonalità di verde del muschio che ricopre la terra. Zapirain si è sentito per anni attratto da questi paesaggi, affascinato dalla luce omogenea e dal suo modo di condurre lo spettatore direttamente in un’atmosfera mistica.

La foresta caratteristica di Zapirain è un bosco di faggi a Oiartzun, nei Paesi Baschi nel nord della Spagna. Questa particolare foresta è unica grazie alla storica produzione di carbone all’interno della regione. Invece di tagliarli di netto come facciamo oggi, gli alberi vengono potati per preservarli e mantenere l’integrità della foresta attraverso le generazioni. Gli alberi ricrescono così in brevi tronchi e drammatici lunghi rami che puntano verso l’esterno come braccia, da quasi ogni angolo, aggiungendo un tocco spettrale a ciascuna delle foto di Zapirain.

È possibile vedere altri suoi lavori su Flickr.

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-03

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-07

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-06

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-01

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-02

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-05

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-08

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-09

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-10

foto-foreste-mistiche-nebbia-oskar-zapirain-04

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP