Segui Keblog su Facebook:

Per il suo ultimo lavoro Shake Cats, la fotografa di Portland Carli Davidson (di cui vi abbiamo mostrato i ritratti di cani che si scrollano) ha catturato, con la sua fotocamera high speed, una serie di gatti che si scrollano. Anche questa nuova raccolta di immagini dimostra di essere divertente, ed è accompagnata da un video altrettanto esilarante, che trovate più sotto.

La domanda più frequente che viene fatta a Davidson è come è riuscita a far scrollare i gatti in quel modo. Si potrebbe pensare che abbia semplicemente gettato acqua su di loro, ma il trucco è molto meno traumatico. Alcuni gatti si scuotono quando vengono accarezzati da una mano precedentemente immersa nell’acqua. In altri casi, i gatti sono stati fotografati durante una normale pulizia delle orecchie usando apposite gocce.

La maggior parte dei 61 gatti che appaiono in Shake Cats sono trovatelli, e lo scopo di Carli anche quello di incoraggiare l’adozione. Le foto di Shake Cats sono state raccolte in un omonimo libro (disponibile su Amazon), e una parte delle vendite andranno a finanziare tre rifugi a Portland che hanno fornito i gatti per questa divertente serie fotografica.

Altre info su carlidavidson.com | Amazon | Facebook | Twitter | Instagram

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-02

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-03

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-09

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-10

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-07

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-06

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-11

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-04

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-08

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-05

foto-gatti-divertenti-scrollano-shake-cats-carli-davidson-01

Trovi questo libro su Amazon.

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP