Segui Keblog su Facebook:

Se siete mai stati in Giappone, sapete quanto questo paese sia sorprendente. E se non ci siete mai stati, che cosa state aspettando?!

In questa lista vi mostriamo alcuni luoghi assolutamente da visitare. Alcuni piuttosto conosciuti, altri meno, ma in ogni caso tutti davvero impressionanti.

1. La Foresta di Bambù di Sagano, Arashiyama

foto-luoghi-da-visitare-giappone-08Abderazak Tissoukai

Questa foresta, situata in Arashiyama, è il secondo luogo turistico più popolare di Kyoto. Passeggiare per i torreggianti boschetti di bambù è come essere trasportati in un altro mondo, e anche se può diventare piuttosto affollata, soprattutto durante l’alta stagione, non si può negare che la Foresta di bambù di Sagano sia un must per chiunque voglia visitare la regione.

2.  4,5 milioni di fiori blu all’Hitachi Seaside Park

foto-luoghi-da-visitare-giappone-03

foto-luoghi-da-visitare-giappone-04Hidenobu Suzuki

L’Hitachi Seaside Park, situato a nord-est di Tokyo, è un luogo ideale da visitare in ogni momento dell’anno, grazie alla grande varietà di fiori di stagione che trasformano il paesaggio in una tela colorata. Settembre è il periodo migliore perché la maggior parte delle piante sono in fiore, ma se volete vedere questi fiori blu (Nemophilia) dovrete programmare la vostra visita nei mesi di aprile e maggio.

3. Autunno all’Hitachi Seaside Park

foto-luoghi-da-visitare-giappone-10nipomen2

L’autunno è tra i periodi migliori per visitare l’Hitachi Seaside Park, questo popolare parco che si trova sulla costa orientale di Honshu, la più grande isola del Giappone. Ci vogliono circa due ore per arrivare con i mezzi pubblici da Tokyo, rendendo il parco un luogo ideale per una gita per chi cerca una tregua dal caos e dalla frenesia della capitale.

4. Il tunnel di fiori di glicine al Kawachi Fuji Gardens

foto-luoghi-da-visitare-giappone-11Il Kawachi Fuji Gardens si trova nella punta settentrionale dell’isola di Kyushu, a circa un’ora da Fukuoka con i mezzi pubblici. Al suo interno potete trovare questo romantico e magico tunnel di fiori di glicine, una pianta molto amata dai giapponesi. Il periodo migliore per visitare il giardino è alla fine di aprile.

5. I campi di Shibazakura

foto-luoghi-da-visitare-giappone-05Hidenobu Suzuki

Il Fuji Shibazakura Festival è un evento annuale che celebra il muschio Shibazakura che cresce nella zona Fuji Five Lakes. I visitatori del Festival saranno accolti da una vista mozzafiato: oltre 800.000 steli di muschio rosa, bianchi e viola che coprono campo dopo campo, che si estendono verso l’area magnifica del Monte Fuji. Il momento migliore per vedere il muschio varia ogni anno, ma il festival si svolge solitamente tra aprile e giugno.

6. Il fiume a Kawagoe

foto-luoghi-da-visitare-giappone-12akihiro nagashima

Se siete dalle parti di Toyko, assicuratevi di visitare Kawagoe. La città è raggiungibile in soli 30 minuti di treno, meta ideale per gite di un giorno. Kawagoe è ben nota per i suoi fiumi (Kawa significa “fiume” e Goe significa “sopra”) ed è spesso definita come “Little Edo”, perché la strada principale conserva l’atmosfera della città durante il periodo Edo (1603- 1867).

7. Fushimi Inari-Taisha

foto-luoghi-da-visitare-giappone-02Takashi Yasui

Fushimi Inari Shine è uno dei più importanti santuari shintoisti nel sud di Kyoto. E’ anche il più importante santuario dedicato a Inari, il dio scintoista del riso. Statue di volpi, che si ritengono siano messaggere di Inari, circondano il Santuario. L’attrazione principale per i turisti, tuttavia, sono le migliaia di portali d’accesso vermiglio (torii) che si trovano tra i vari sentieri tortuosi intorno agli edifici principali.

8. Il Tempio di Natadera Tempio in inverno

foto-luoghi-da-visitare-giappone-01Anderson Sato

Il Tempio di Natadera è bello da vedere in qualsiasi momento dell’anno, ma nessuna stagione rende giustizia a questo antico luogo sacro, come l’inverno. Il tempio ha oltre 1300 anni, è stato fondato nel 717 da un monaco buddista vicino al Monte Hakusan.

9. Una passeggiata per Nakasendo

foto-luoghi-da-visitare-giappone-15Kevin Kelly

La Via di Nakasendo è un percorso a piedi che inizia a Kyoto e finisce ad Edo. Nakasendo significa letteralmente ‘la strada che attraversa le montagne’ ed è stata una importante via di trasporto nel 17° secolo. Ora per gran parte dimenticata, la strada di Nakasendo offre una piacevole passeggiata panoramica tra la campagna e la storia del Giappone. L’intero percorso dura circa 10 giorni ed è adatto a tutti coloro che possono camminare a piedi per più di tre o quattro ore alla volta. Diversi tour operator offrono pacchetti tra cui guide, cibo ed alloggio.

10. Il Bamboo Light Festival a Taketa, Oita

foto-luoghi-da-visitare-giappone-14nippon-lovers

Taketa significa bambù e campo di riso, e quale modo migliore per festeggiare il patrimonio della città se non con una festa di luci e bambù? Il festival, che ha visto la sua nascita nel 2000, attira turisti da tutto il mondo, desiderosi di assistere allo spettacolo delle 20.000 lanterne messe in mostra per tre notti ogni anno. La festa comincia il terzo venerdì del mese di novembre.

11. La Pagoda di Seigantoji e la cascata di Nachi No Taki

foto-luoghi-da-visitare-giappone-13Se siete alla ricerca di storia antica combinata con paesaggi mozzafiato, allora non perdetevi la Pagoda di Seigantoji. Situata nella prefettura di Wakayama, la pagoda è alta tre piani e di per se offre uno spettacolo impressionante. Ma il fatto che sia posizionata accanto alla cascata di Nachi No Taki, la rende ancora più spettacolare! La cascata è di 133 metri di altezza, ed era il sito religioso originario della zona….facile capire il perché.

12. Un giorno di pioggia ad Osaka

foto-luoghi-da-visitare-giappone-09Daniel Kordan

Che ci sia il sole o che piova a dirotto, ad Osaka c’è sempre qualcosa da fare. La città è la seconda più grande area metropolitana del Giappone, dopo Tokyo, ed è ben nota per la sua architettura sorprendente, la chiassosa vita notturna, il cibo di strada, e, naturalmente, il Castello di Osaka. Se dovesse piovere non preoccupatevi perché nel mezzo del principale quartiere commerciale della città si trova Shinsaibashi-suji, una grande via commerciale coperta, dove si può facilmente passare qualche ora mentre si sta aspettando che si fermi la pioggia.

13. Lo spettacolo dei ciliegi in fiore a Tokyo

foto-luoghi-da-visitare-giappone-06Danilo Dungo

Ogni primavera il Giappone si trasforma in un enorme bouquet di petali color pastello, ma se si vuole assistere in prima persona alla fioritura dei ciliegi bisogna organizzarsi per tempo, perché lo spettacolo dura solo un paio di settimane.

14. Lo Stagno Blu ad Hokkaido

foto-luoghi-da-visitare-giappone-07Kent Shiraishi

Hokkaido è la seconda isola più grande del Giappone. Situata nell’estremo nord, è circa 40 volte più grande di Tokyo, ma con solo un terzo della popolazione. Se avete in programma di visitare questa incantevole regione quindi assicuratevi di visitare lo Stagno Blu (Aoiike), chiamato così a causa dei minerali naturali che trasformano l’acqua in una splendida laguna blu. Lo si può trovare alla periferia di Shirogane Onsen, nel Kamikawa District.

15. La Pagoda di Chureito ed il Monte Fuji

foto-luoghi-da-visitare-giappone-16Perry Anderson

Se avete in programma una visita in Giappone, allora nessun itinerario è completo senza un assaggio della più famosa meraviglia naturale del paese. Una delle migliori viste di questa spettacolare montagna può essere la Pagoda Chureito, un memoriale di pace costruito nel 1963. È necessario salire circa 400 gradini per raggiungerla, ma lo spettacolo ne vale la pena.

16. L’isola di Aogashima

foto-luoghi-da-visitare-giappone-18mharada

Se siete in cerca di avventura, allora l’isola di Aogashima fa per voi. Situata nel Mar delle Filippine più di 350 km a sud di Tokyo, l’unico modo per arrivarci è in elicottero o in barca. L’isola, che si estende su una superficie inferiore a 9km quadrati e ospita meno di 200 abitanti, è più nota per la sua formazione geologica unica. Non solo Aogashima ha un cratere vulcanico al centro, ma il cratere, in realtà, è situato nel mezzo di un secondo più grande! Il risultato è maestoso, e chi affronta il lungo viaggio verso quest’isola, sarà premiato con un’esperienza davvero memorabile.

17. I colori dell’autunno a Fukushima

foto-luoghi-da-visitare-giappone-19Masaki Takashima

La regione di Fukushima, come tutti sanno, nel 2011 è stata colpita da un devastante terremoto che ha innescato uno tsunami, il cui impatto ha causato il crollo di una grande centrale nucleare. Tuttavia, mentre si consiglia alle persone di mantenersi almeno a 20 km di distanza dai resti della centrale, la maggior parte della regione rimane inalterata e ha molto da offrire ai turisti.

18. La Keage Incline A Kyoto

foto-luoghi-da-visitare-giappone-20Masato Mukoyama

La Keage Incline si trova alla fine del canale Biwako a Kyoto. Un tempo era una importante via di trasporto durante il periodo Meiji. I binari di un treno in disuso lungo il canale sono un luogo ideale per una passeggiata, soprattutto quando fioriscono i ciliegi.

 

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore