Segui Keblog su Facebook:

Il fotografo Les Baker V per realizzare questo progetto ha fotografato persone sotto l’effetto di sostanze diverse. Il ritratto di ogni persona è stato realizzato all’apice dell’effetto della droga. Il fotografo ha poi sovrapposto una foto o un’immagine simbolo della sostanza usata.

Le droghe sono pericolose e possono rovinare la vostra vita, non ricreate l’esperimento a casa.

Altre info su the5thphotography.exposure.co

 

 

Adderall

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-adderall-1
Nel corso degli ultimi 5-7 anni, l’Adderall è diventato sempre più popolare tra gli studenti universitari. I suoi effetti collaterali includono un maggiore senso di motivazione, messa a fuoco, e concentrazione. Presumibilmente, questa sostanza permette di restare svegli tutta la notte, leggere centinaia di pagine alla volta, e scrivere in modo approfondito, documenti lunghi. Quello che molti non realizzano è come questo farmaco sia ampiamente usato anche tra i professionisti medici.

 

LSD

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-lsd-1

Questo incontro ha coinvolto una giovane donna che ha ingerito due dosi di LSD. “Ho trascorso la giornata con lei in un parco locale. Dice di aver notato intricati effetti visivi e colori molto vividi, ed una maggiore percezione di ciò la circondava.”

 

Cocaina

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-cocaina-1

“Questa è stata un’avventura durata tutta la notte che ha avuto inizio con un paio di drink in un bar locale. Questa partecipante ha detto che inizia a socializzare con le persone dopo un paio di drink, e poi si fa una dose di cocaina per mantenere il “livello”. La cocaina dà ai suoi utilizzatori effetti tra cui maggiore vigilanza, così come sentimenti di benessere e di euforia. La serata si è conclusa intorno alle 04:00 dopo aver incontrato un gruppo di amici per una radunata “after hours” in una casa.”

 

Crack

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-crack-1

“Questa notte è stata una delle più interessanti. Ho guardato il partecipante convertire la cocaina nella versione fumabile, il “Crack”, che prende il nome dal suono che fa quando viene fumata. Dopo l’assunzione ha spiegato che si sentiva più carico di energia, più attento e la vista, l’udito e il tatto più sensibili.”

 

Funghi allucinogeni

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-funghetti-1

“Questo signore ha preso i funghi allucinogeni prima di andare in una discoteca locale. La musica ad alto volume, gli schermi luminosi a LED, ed il laser hanno contribuito a rendere il suo un ‘viaggio’ perfetto. La psilocibina rende i colori più vivaci, e può aumentare la chiarezza del suono. Gli utenti hanno anche segnalato una connessione superiore con la natura, se presa in maniera corretta.”

 

Marijuana

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-marijuana-1

Paragonabile solo all’alcol, la marijuana è la sostanza più utilizzata. Negli ultimi anni, la marijuana ha guadagnato un discreto rispetto per i suoi usi medici. Si sta rapidamente perdendo il suo senso di tabù e sta diventando sempre più facilmente e legalmente reperibile, con la legalizzazione della sostanza in Colorado e Washington. Gli americani scopriranno presto se tassare e controllare questa sostanza sarà vantaggioso per l’economia statunitense.

 

MDMA o Ecstasy

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-5

I consumatori di MDMA, nota anche come ecstasy o “molly”, possono percepire euforia mentale e fisica, una maggiore empatia, socievolezza, perspicacia, e sensazioni tattili aumentate. l’ecstasy è stata utilizzata in terapie di coppia ed è nota anche per contribuire a trattare PTSD (disturbo post traumatico da stress). Questo partecipante ha preso una dose di MDMA pura e ha trascorso tutta la serata a ballare con gli amici.

 

Caffeina

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-3

Milioni di persone si affidano alla loro tazza di caffè mattutina per essere pronti per la giornata. La caffeina agisce come uno stimolante e può combattere la sonnolenza e rendere l’utente più attento. Legale e non regolamentata, la caffeina è la sostanza psicoattiva più usata al mondo. Negli Stati Uniti il 90% degli adulti consuma caffeina quotidianamente.

 

Metamfetamina

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-metanfetamina-1

“Ho incontrato quest’uomo che vagava per le strade in una notte calda d’estate; indossava una giacca invernale e non aveva la camicia. Durante la nostra conversazione mi ha raccontato di come ha parlato a degli angeli sotto un ponte della sua lunga lotta con le metanfetamine. Ha descritto la sensazione come un improvviso piacere, con l’aumento di energia, maggiore messa a fuoco e fiducia in se stessi.”

 

Oxycontin

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-oxycontin-1

Quest’uomo è un reduce del Vietnam e sta prendendo antidolorifici da 20 anni. Alcuni utenti sperimentano una risposta euforica a farmaci oppiacei. Coloro che abusano di oppiacei spesso cercano di intensificare la loro esperienza prendendo la droga in modi diversi da quelli prescritti.

 

Ketamina

Lego background

La ketamina sta guadagnando terreno come una nuova alternativa, più economica al MDMA o alla cocaina. Questo utente ha descritto l’esperienza come guardare il mondo diventare di lego.

 

Birra

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-2

Questo è probabilmente una delle sostanze più comuni utilizzate, ma ho ritenuto importante includerla nella serie. Questo uomo ha trascorso la notte fuori da un paio di bar consumando solo birra.

 

Superalcolici

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-1

È probabile che la maggior parte delle persone hanno condiviso questa esperienza. Una notte fuori prendendo un bicchierino dopo l’altro. Sappiamo tutti che conduce rapidamente alla visione offuscata o doppia.

 

Nicotina

foto-persone-sotto-effetto-droghe-les-baker-v-4

Il tabacco è stato fondamentale nello sviluppo delle colonie del sud America. In piccole dosi può agire come uno stimolante, è stato anche segnalato per agire come un rilassante. La nicotina è storicamente conosciuta come una delle dipendenze più difficili da rompere. Miliardi di persone nel mondo fanno un largo uso di nicotina in una forma o nell’altra.

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore