Segui Keblog su Facebook:

Il fotografo di Chicago Freddy Fabris ha lavorato per anni su progetti commerciali per clienti come Leo Burnett, Saatchi & Saatchi e Ogilvy & Mather, ma ha da poco scelto di concentrarsi su un progetto personale che ha ottenuto uno stuolo di premi e riconoscimenti. Fabris, che ha un background in pittura, ha ragionato a lungo su come rendere omaggio alle opere di pittori come Rembrandt e Da Vinci con la sua macchina fotografica. Mentre accompagnava un amico in una disordinata officina di riparazioni per auto, l’ispirazione lo ha improvvisamente colpito.

Sebbene le foto siano certamente assurde, hanno richiesto una notevole abilità, dalla attenta composizione delle forme all’utilizzo sapiente della luce per illuminare il volto di ogni soggetto.

Altre info su fabrisphoto.com | Facebook

“L’ultima cena” di Leonardo da Vinci

foto-spiritose-meccanici-dipinti-rinascimento-freddy-fabris-3

“Creazione di Adamo” di Michelangelo

foto-spiritose-meccanici-dipinti-rinascimento-freddy-fabris-1

“Lezioni di Anatomia” di Rembrandt

foto-spiritose-meccanici-dipinti-rinascimento-freddy-fabris-2

Ritratti ispirati al Rinascimento

foto-spiritose-meccanici-dipinti-rinascimento-freddy-fabris-5

foto-spiritose-meccanici-dipinti-rinascimento-freddy-fabris-4

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP