Segui Keblog su Facebook:

Fare il genitore è fonte di tante gioie. Basta poco: una passeggiata al parco, leggere una storia o giocare a palla. Ma c’è chi non si accontenta e decide di andare oltre, utilizzando le giovani figlie per ricreare scene raccapriccianti e surreali che sembrano uscire da un incubo. Date un’occhiata alle immagini qui sotto per vedere di che si tratta, e non preoccupatevi perché queste bambine sono più che felici di partecipare alle fotografie inquietanti del loro papà!

Joshua Hoffine, che vive a Kansas City, in Missouri, ha trascorso gli ultimi dieci anni trasformare gli incubi in realtà. Usando macchine fotografiche, oggetti di scena, e la sua fantasia contorta, il fotografo utilizza anche le sue figlie come modelle nei suoi capolavori macabri e horror. La sua serie più nota, chiamata “After Dark My Sweet”, si concentra sui tipi di incubi che tutti abbiamo avuto da bambini, e se volete acquistare la collezione delle sue immagini raccapriccianti potete trovare il suo libro su Kickstarter.

Altre info su Joshua Hoffine | Kickstarter | Facebook | Twitter

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-01

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-02

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-06

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-10

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-09

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-03

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-07

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-08

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-12

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-04

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-11

fotografia-horror-bambine-joshua-hoffine-05

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP