Segui Keblog su Facebook:

La fotografa Lola Mitchell, parigina di nascita che vive a Los Angeles, offusca la linea che divide pittura e fotografia, bellezza e disagio, sogni e realtà nelle sue immagini di donne eteree alla deriva in regni acquatici. Ambientato soprattutto vicino, sopra o sotto la superficie dell’acqua, il lavoro di Mitchell è squisitamente inquietante nella sua raffigurazione di fanciulle che sembrano fluttuare, danzare, o annegare sotto le onde.

“Attraverso il mio lavoro cerco di suscitare emozioni, e creare bellezza. Rappresentando il mio mondo interiore attraverso le immagini, uso il mio istinto durante gli scatti e le modifiche in digitale”, dice Mitchell a My Modern Met.

Altre info su lolamitchellfineart.com | Facebook | Flickr | Instagram | Twitter

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-08

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-09

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-04

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-03

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-02

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-01

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-06

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-05

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-10

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-07

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-14

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-15

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-12

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-11

fotografia-surreale-donne-acqua-lola-mitchell-13

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP