Segui Keblog su Facebook:

Joni Niemelä cattura dettagli all’interno della natura, particolari minuti mostrati attraverso la fotografia macro ed un occhio ricco d’immaginazione. Una delle ossessioni fotografiche di Niemelä è la pianta carnivora Drosera, più comunemente nota come “Sundew”, un soprannome che si riferisce alle goccioline che si raccolgono sulla pianta simili alla rugiada del mattino.

La Drosera appartiene alla più grande famiglia di piante carnivore, che comprende più di 194 specie, che adescano, catturano, e digeriscono insetti, utilizzando delle ghiandole che ricoprono le foglie. Attraverso la fotografia macro, Niemelä, è in grado di zoomare su ogni goccia, aggiungendo un tocco mistico a queste piante affamate.

Niemelä spiega, “le Drosere mi hanno sempre affascinato, e ho fotografato queste piante simili ad alieni per diversi anni. La mia prima serie di foto chiamata ‘Drosera’ era per lo più luminosa e vibrante, così volevo che nella mia seconda serie di drosere ci fossero delle differenze. Credo che i colori e l’atmosfera di ‘Otherworldly Blues’ riflettano appropriatamente la vera natura di queste piante carnivore.”

Altre info su Instagram | Facebook.

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-1

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-2

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-9

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-3

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-4

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-5

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-6

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-7

fotografie-macro-drosera-pianta-carnivora-joni-niemelä-8

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore