Segui Keblog su Facebook:

Una delle zone più note del Zion National Park è il passaggio sotterraneo “The Subway”, una sezione spettacolare che si trova in profondità all’interno del canyon alla sinistra di North Creek. Con le sue incredibili pareti multicolore, i corsi d’acqua che sgorgano su pavimenti di roccia scivolosi, e le abbondanti cascate che riempiono le grandi buche fino all’orlo, il magnifico passaggio nel sottosuolo è da molto tempo una grande attrazione sia per i fotografi che per gli escursionisti.

Anche se la sezione nel sottosuolo misura meno di un quarto di miglio di lunghezza, i visitatori devono essere pronti a camminare per oltre 15 chilometri nel corso di 7-12 ore. A seconda del percorso, il faticoso viaggio può comportare nuotate nell’acqua gelida, attraversamenti di torrenti, arrampicate sopra i massi, e discese in corda doppia giù nel canyon. A giudicare da queste foto, però, il viaggio impegnativo attraverso queste straordinarie bellezze naturali, sembra valerne decisamente la pena.

Altre info su nps.gov.

fotografie-subway-zion-national-park-06

fotografie-subway-zion-national-park-07

fotografie-subway-zion-national-park-08

fotografie-subway-zion-national-park-09

fotografie-subway-zion-national-park-10

fotografie-subway-zion-national-park-11

fotografie-subway-zion-national-park-12

fotografie-subway-zion-national-park-13

fotografie-subway-zion-national-park-14

fotografie-subway-zion-national-park-01

fotografie-subway-zion-national-park-02

fotografie-subway-zion-national-park-03

fotografie-subway-zion-national-park-04

fotografie-subway-zion-national-park-05

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore