Segui Keblog su Facebook:

Lo scultore Jordi Díez Fernández, che vive a Barcellona, costruisce sculture espressive e mozzafiato, utilizzando scarti di metallo. L’artista crea abilmente dei pezzi figurativi, trasformando il metallo in forme riconoscibili ed emotive. Riesce ad aggiungere un senso di calore ed umanità al freddo e duro acciaio. Questo particolare pezzo, intitolato Celia, è un’installazione complessa che celebra, contemporaneamente, la forma umana e rende omaggio alla moglie dell’artista.
Fernández, sul suo sito, si riferisce all’opera di quasi 2 metri come un “ritratto monumentale in acciaio attraverso la sintesi totale di una determinata fisionomia”. L’omaggio dell’artista alla moglie coglie un realistico senso espressivo, anche se assicura agli spettatori: “A proposito, mia moglie ha dei capelli meravigliosi”.

Altre info: Jordi Díez Fernández | Facebook | Instagram | Behance

grande-scultura-acciaio-testa-celia-jordi-díez-fernández-2

grande-scultura-acciaio-testa-celia-jordi-díez-fernández-5

grande-scultura-acciaio-testa-celia-jordi-díez-fernández-1

grande-scultura-acciaio-testa-celia-jordi-díez-fernández-3

grande-scultura-acciaio-testa-celia-jordi-díez-fernández-4

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore