Segui Keblog su Facebook:

Gli architetti dello studio MAD hanno pubblicato una nuova serie di foto che ritraggono l’Opera House ad Harbin, nella Cina del nord-est. Scattate dal famoso fotografo di architettura Iwan Baan, le immagini sono state scattate durante l’inverno estremamente rigido della regione, dove le temperature possono scendere anche a -30° C. Le foto fanno parte di una nuova serie di immagini, in cui si possono osservare gli abitanti del posto insieme ai visitatori della sinuosa struttura. “Harbin è un posto molto freddo per la maggior parte dell’anno, così ho immaginato un edificio che si fondesse nel paesaggio invernale come dune di neve bianca” dice Ma Yansong, principale architetto e fondatore dello studio MAD. “Di solito l’opera di design si concentra sullo spazio interno, ma qui abbiamo dovuto trattare l’edificio come parte del suo ambiente naturale”.
Iwan Baan ha dato risalto alla forma scultorea dell’edificio, che grazie al rivestimento in alluminio bianco riecheggia la riva del fiume ghiacciato adiacente. Nelle immagini dell’architettura, pensata come isola culturale del futuro, luogo di grandi performance e grande spazio pubblico, il fotografo cattura i turisti, il movimento dei cani, i pescatori di ghiaccio locali che frequentano gli spazi pubblici di Harbin, nonostante le condizioni di freddo estremo. Il pubblico può accedere all’edificio tramite vie nascoste scavate nella facciata esterna, questi percorsi portano ad un anfiteatro e ad una piattaforma di osservazione.

Un film sul dietro le quinte del progetto è stato pubblicato anche per NOWNESS, dove Iwan Baan spiega il suo processo per fotografare il teatro dell’opera. Il breve documentario illustra il potere della fotografia di architettura, Baan cerca di catturare il momento in determinato un luogo invece di creare una scena senza tempo. “Non sto cercando di creare immagini senza tempo”, dice il fotografo. “Esse dovrebbero sempre avere una forte connessione ad uno specifico luogo, al loro tempo, alle persone e alla cultura del luogo”.

Altre info su MAD | Iwan Baan

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-04

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-08

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-09

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-10

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-16

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-17

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-18

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-19

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-20

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-21

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-23

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-24

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-25

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-03

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-06

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-07

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-02

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-01

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-05

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-13

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-11

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-15

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-26

iwan-baan-fotografa-opera-house-harbin-cina-mad-architects-27

FONTE designboom.com

Che ne pensi?

Autore