Segui Keblog su Facebook:

L’artista americano Mark Reigelman II ha creato delle casette per coprire i tombini di New York City. Mentre stava pensando a che tipo di installazione creare, ha iniziato a guardarsi in giro per la città e ha notato i tubi di plastica arancione da cui fuoriesce vapore, collocati sui tombini.
Così, ha deciso di creare un’installazione che sostituisse questi tubi. La sua idea è stata quella di creare una casetta da posizionare proprio sopra tombini, in modo che il vapore fuoriuscisse dal comignolo della piccola abitazione. Ha lavorato con produttori, fornitori e artigiani del posto, tra cui il mastro carpentiere Andrin Widmer, per costruire la piccola casa.

Poiché le installazioni non erano state autorizzate, la durata di ciascuna sessione variava dai 30 secondi alle 3 ore, a seconda del luogo e del momento della giornata.

Non perdetevi il video qui sotto di questa pazza installazione.

Altre info su Mark Reigelman II | Facebook | Twitter | Instagram

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-1

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-7

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-2

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-3

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-4

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-6

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-9

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-5

installazione-arte-casetta-strade-tombini-new-york-mark-reigelman-8

FONTE contemporist.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP