Segui Keblog su Facebook:

In occasione della Nuit Blanche 2016, svoltasi il 1° ottobre, l’artista Miguel Chevalier ha creato all’interno della chiesa di Saint-Eustache a Parigi un’installazione di realtà virtuale chiamata Voûtes Célestes. Sul soffitto del coro, della navata centrale, e dei transetti sono stati proiettati delle rappresentazioni grafiche del cielo, in ben 35 differenti combinazioni di colori e luci, sotto forma di ondulati nastri, per una figura finale a forma di croce. I visitatori sono stati invitati a passeggiare, sdraiarsi e ad alzare lo sguardo verso queste costellazioni digitali, accompagnati da improvvisazioni musicali interpretate da Baptiste-Florian Marle-Ouvrard, l’organista della chiesa.

Altre info: Miguel Chevalier | Facebook | Twitter | Instagram

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-5

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-3

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-2

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-4

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-8

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-1

installazione-cielo-virtuale-chiesa-saint-eustache-parigi-voutes-celestes-miguel-chevalier-7

FONTE designboom.com

Che ne pensi?

Autore