Segui Keblog su Facebook:

Il primo esempio al mondo di stampa a colori è ora visibile al pubblico, disponibile in digitale attraverso il sito della Biblioteca Digitale dell’Università di Cambridge (Cambridge University Library’s Digital Library). Il libro del 17° secolo, Manuale di Calligrafia e Pittura (Shi zhu Zhai shu hua pu), è così fragile che in precedenza era vietato aprirlo, e il suo contenuto un mistero prima della sua recente digitalizzazione.

Il libro è stato creato nel 1633 dallo Studio Dieci Bamboo ed è il primo esempio conosciuto di xilografie policrome, inventate da Hu Zhengyan. La tecnica utilizza diversi cliché applicati in successione con inchiostri diversi per ottenere l’aspetto di un acquerello dipinto a mano. Il sito dell’Università di Cambridge spiega che, sebbene l’abilità necessaria a realizzare tali stampe è ammirevole, le gradazioni di colore all’interno del libro sono quello che gli ha fatto guadagnare la reputazione di “forse la più bella serie di stampe mai fatta”.

Il manuale contiene otto categorie: uccelli, piombi, orchidee, bambù, frutta, pietre, disegni a china e miscellanea.

Altre info su cudl.lib.cam.ac.uk

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-11

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-10

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-09

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-08

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-07

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-02

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-03

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-04

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-05

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-06

libro-stampato-a-colori-piu-antico-del-mondo-01

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP