Segui Keblog su Facebook:

L’artista francese Charles Pétillon ha riempito il mercato di Covent Garden a Londra con 100.000 palloncini giganti bianchi. Il lavoro, chiamato “Heartbeat”, è la prima installazione d’arte pubblica di Pétillon, e la sua prima opera in assoluto al di fuori del suo paese natale.

“Le invasioni di palloncini che creo sono metafore”, spiega Charles Pétillon. “Il loro obiettivo è quello di cambiare il modo in cui vediamo le cose che viviamo tutti i giorni senza nemmeno notarle. Con Heartbeat voglio rappresentare l’edificio del mercato come il cuore pulsante di quest’area, che collega il suo passato con il giorno d’oggi per permettere ai visitatori di riesaminare il suo ruolo al centro della vita di Londra”.

I palloncini si snodano attraverso il corridoio sud dell’edificio Grade II, che si estende per una lunghezza totale di 54 metri. L’installazione incorpora anche impulsi delicati di luce bianca.

Altre info su charlespetillon.com | coventgardenlondonuk.com | londondesignfestival.com

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-02

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-03

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-04

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-09

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-01

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-07

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-05

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-06

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-08

palloncini-covent-garden-londra-charles-petillon-10

FONTE designboom.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP