Segui Keblog su Facebook:

Shinji Nakaba è un designer di gioielli che vive a Tokyo e che produce dal 1974. Tutto quello che crea è indossabile, e Nakaba utilizza spesso materiali non convenzionali per creare i suoi lavori. Queste perle a forma di teschio in miniatura finemente intagliate sono un esempio della sua abilità eccezionale.

“Voglio solo portare nuova vita in qualcosa che non ha alcun valore”, ha spiegato Nakaba a Magnifeco. “Non uso solo metalli e pietre preziose, ma anche cose di tutti i giorni, come ad esempio le lattine di alluminio, bottiglie di plastica, o addirittura spazzatura”, spiega su Etsy.

La parola “Vanitas” è incisa in molti dei teschi di Nakaba. Si tratta di una parola latina che significa “vanità”, ed è probabilmente un riferimento all’arte funeraria de 16°-17° secolo. Lavori di questo tipo sottolineavano il significato della vita terrena e la natura transitoria di tutti i beni e attività terrene.

Altre info su work.s-nakaba.com

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-03

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-02

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-07

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-01

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-06

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-10

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-04

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-09

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-08

perle-teschi-gioielli-shinji-nakaba-05

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP