Segui Keblog su Facebook:

Quando Jason Frost e Brandon Key sono andati a pescare sul fiume Black Warrior in Alabama, non avevano idea di quello che avrebbe potuto abboccare. Non potevano di certo immaginare che il loro viaggio si sarebbe trasformato in una “pesca al gatto”, che è esattamente quello che è successo quando hanno salvato due gattini che nuotavano lontano dalla riva cercando la salvezza sulla loro barca.

“Non potevamo credere a quello che stava nuotando verso la nostra barca… un gattino!!” dice Frost nel suo video ormai diventato virale sul calvario dei gattini. Anche se bagnati e terrorizzati, i gattini sono buoni nuotatori e sembrano grati per il salvataggio. Nel video, Frost ipotizza che siano stati abbandonati lì dai loro precedenti proprietari.

Dopo aver raggiunto la terraferma, Frost e Key hanno incontrato una famiglia che si è innamorata dei gattini e li ha adottati.

Altre info su Facebook

“Non potevamo credere a cosa stava nuotando verso la nostra barca”

pescatori-salvano-gattini-abbandonati-jason-frost-brandon-key-3

 

“Erano due gattini!!”

pescatori-salvano-gattini-abbandonati-jason-frost-brandon-key-2

 

“Probabilmente qualcuno li aveva abbandonati!”

pescatori-salvano-gattini-abbandonati-jason-frost-brandon-key-1

 

“Una vera ‘pesca al gatto’!”

pescatori-salvano-gattini-abbandonati-jason-frost-brandon-key-1

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore