Segui Keblog su Facebook:

“Senza fissa dimora” è un termine per i senzatetto che sono costretti a dormire fuori. James Furzer ha una soluzione per aiutare i senzatetto di Londra. La sua idea “Homes for the Homeless” (“Case per i senzatetto”) è relativamente semplice: costruire dei mini alloggi per dormire in compensato, che possono essere attaccati agli edifici con telai in acciaio ad altezza sopra la testa. I senzatetto li raggiungerebbero tramite una scala a scomparsa e avrebbero un posto più caldo e asciutto per trascorrere la notte. Queste cuccette sono semplici, hanno un materasso, due mensole pieghevoli e alcune finestre.

James Furzer ha vinto il concorso di progettazione Fakro (un produttore di finestre, scale e simili) “Space For New Visions” con questa idea. Lavorando per Spatial Design Architects, comprende la presenza di alcuni fattori da rispolvere, come la manutenzione.

“So che questo non risolverà il problema dei senzatetto e nemmeno aiutare il loro stile di vita. Non pretendo di avere una soluzione completa”, Furzer ha detto in un’intervista. “Ma almeno serve a dar loro una notte di riposo”.

Altre info su fakro.com

rifugi-cuccette-legno-sospese-senzatetto-londra-james-furzer-2

rifugi-cuccette-legno-sospese-senzatetto-londra-james-furzer-3

rifugi-cuccette-legno-sospese-senzatetto-londra-james-furzer-4

rifugi-cuccette-legno-sospese-senzatetto-londra-james-furzer-1

FONTE demilked.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP