Segui Keblog su Facebook:

La città di Londra ricorda il devastante incendio che dal 2 al 5 settembre del 1666 raggiunse l’estensione di 430 ettari bruciando 13.200 case, e inaugura una serie di eventi ed installazioni d’arte per il London’s Burning Festival.

Tra queste ritroviamo la scultura denominata ‘London 1666′ disegnata da David Best, una riproduzione in legno di una Londra del 17esimo secolo, lunga 120 metri, ormeggiata sul Tamigi il 30 agosto e che sarà data alle fiamme il 4 settembre in una rivisitazione drammatica della storia.

scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-16Peter Nicholls/Reuters


scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-12Peter Nicholls/Reuters

scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-15Peter Nicholls/Reuters

scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-14Peter Nicholls/Reuters

scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-13Peter Nicholls/Reuters

scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-17Peter Nicholls/Reuters

scultura-legno-120-metri-londra-1966-incendio-david-best-11Daniel Leal-Olivas/AFP Photo

FONTE ibtimes.co.uk designyoutrust.com

Che ne pensi?

Autore