Segui Keblog su Facebook:

John Bisbee (di cui vi abbiamo già mostrato alcune opere) usa dei chiodi come mezzo scultoreo da quando, anni fa, ha accidentalmente rovesciato un secchio che ne era pieno, restando stupito nel vedere come erano rimasti fusi, vecchi ed arrugginiti, in un unico oggetto. Da allora, martella e piega chiodi di varie dimensioni creando disegni complessi.

Anche se i chiodi, piccoli e grandi, sono una parte fissa della sua pratica artistica, le sue sculture sono comunque diverse tra loro nella composizione e nel disegno. Un lavoro, quello di Bisbee, che continua ad affascinare.

Altre info su johnbisbee.com

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-01

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-05

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-06

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-03

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-04

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-07

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-08

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-09

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-10

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-11

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-02

sculture-chiodi-john-bisbee-arte-12

 

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP