Segui Keblog su Facebook:

Artista maltese John Paul Azzopardi crea intricate sculture fatte di ossa. Azzopardi dispone le ossa per creare forme diverse, come un pipistrello, un teschio e una creatura mitologica che sembra essere ispirata all’induismo.

Utilizzando le ossa come materiale creativo aggiunge una qualità simbolica alle sue sculture, ci fa comprendere la natura transitoria delle cose, e ci dice che anche le cose apparentemente durature non lo sono. Giovanni Paolo Azzopardi ha un dottorato in lettere e filosofia presso l’Università di Malta.

Una curiosità: nulla si sa sulla provenienza della ossa usate da Azzopardi.

Altre info su jpazzopardi.com | Facebook

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-3

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-2

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-4

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-1

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-5

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-7

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-8

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-9

sculture-fatte-di-ossa-john-paul-azzopardi-6

FONTE netdost.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP