Segui Keblog su Facebook:

Sappiamo che c’è un bel po’ di rifiuti di plastica che galleggiano in mare. E se qualcuno li pescasse, un’azienda olandese sarebbe pronta a farne delle strade. Suggeriscono di trasformare la plastica in blocchi stradali vuoti all’interno, con cavità destinate ad ospitare cavi e tubi in un una sola parte di facile accesso.

I blocchi si incastrerebbero tra loro in maniera molto simile ai mattoncini LEGO, rendendo il montaggio e lo smontaggio molto semplici. Ciò renderebbe queste strade ideali per le zone con terreni difficili, come appunto il terreno paludoso in Olanda.

L’idea nasce dalla VolkerWessels, un gruppo di costruzioni olandese, e ha già attirato l’interesse della città di Rotterdam. Il progetto ha davanti a se almeno altri 3 anni di ricerca e sviluppo.

Altre info su volkerwessels.com

strade-di-plastica-riciclata-rifiuti-mare-oceano-olanda-volkerwessels-3

strade-di-plastica-riciclata-rifiuti-mare-oceano-olanda-volkerwessels-4

strade-di-plastica-riciclata-rifiuti-mare-oceano-olanda-volkerwessels-1

FONTE demilked.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP