Segui Keblog su Facebook:

La street art, proprio come qualsiasi altra forma d’arte, è in continua evoluzione. Una volta, era fatta solo da affreschi solitari.

Oggi, però, le opere di street art sono protagoniste di grandiosi festival dove l’anima di questi artisti talvolta oscuri viene rivelata al mondo.

Ognuno di loro ha uno stile unico che affascina lo spettatore in maniera particolare: a volte è la dimensione del lavoro, a volte il senso dell’umorismo, altre è il superbo uso dell’ambiente circostante.

Buona visione!

Еduardo Kobra – Papeete, Tahiti

street-art-2015-02

JADE – Casuarina, Perù

street-art-2015-13

Hula – Tauranga, Nuova Zelanda

street-art-2015-15

Seth Globepainter e HTJ – Papeete, Tahiti

street-art-2015-16

Banksy – Calais, Francia

street-art-2015-17

INTI – Miami, USA

street-art-2015-18

Yash – Stoccolma, Svezia

street-art-2015-19

Emmanuel Jarus – Montreal, Canada

street-art-2015-20

Julien de Casabianca – Oslo, Norvegia

street-art-2015-21

Alexis Diaz – Lodz, Polonia

street-art-2015-03

Seth Globepainter – Montreal, Canada

street-art-2015-04

SPOK – Ordesa, Spagna

street-art-2015-05

NeSpoon – Bobowa, Polonia

street-art-2015-06

Rems182 e Fabio Zanino – Torino, Italia

street-art-2015-07

MTO – Sliema, Malta e Sapri, Italia

street-art-2015-08

Dale Grimshaw – Bristol, Regno Unito

street-art-2015-09

Zag e Sìa – Parigi, Francia

street-art-2015-10

OakOak – Saint-Etienne, Francia

street-art-2015-11

Martin Ron e THG – Buenos Aires, Argentina

street-art-2015-12

Okuda, New York, USA

street-art-2015-14

FONTE designyoutrust.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP