Segui Keblog su Facebook:

Joseph Marr è un artista australiano multimediale che vive a Berlino, conosciuto per le sue sculture di zucchero del corpo umano anatomicamente perfette che esplorano i temi del desiderio e della mortalità. L’anno scorso, in occasione di un evento di beneficienza per la donazione degli organi chiamato Live Life Give Life, è stata organizzata una speciale mostra d’arte dalla Skull Appreciate Society intitolata Celebrabis Vitae, dove gli artisti sono stati invitati a creare opere d’arte a tema sui teschi. Il contributo di Marr all’evento un po’ macabro è stato questo cranio a grandezza naturale commestibile, a base di zucchero al gusto di lampone.

Marr spiega sul suo sito che lo zucchero si scioglie solo ad una temperatura pericolosamente caldo di 186°C, e poi si raffredda rapidamente una volta che la fonte di calore è rimossa, dandogli solo una piccola possibilità di lavorare con la sostanza malleabile.

Date anche un’occhiata al teschio umano di cioccolato della BlackChocolateCo.

Altre info su josephmarr.com | skullappreciationsociety.com

teschio-umano-commestibile-zucchero-joseph-marr-1

teschio-umano-commestibile-zucchero-joseph-marr-2

teschio-umano-commestibile-zucchero-joseph-marr-3

teschio-umano-commestibile-zucchero-joseph-marr-4

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP