Segui Keblog su Facebook:

Gordon Parks e Ralph Ellison sono entrambi riconosciuti come importanti figure dell’arte e della letteratura americana: Parks, è stato un famoso fotografo e regista, conosciuto per le sue emozionanti foto che realizzò per la rivista Life. Ellison è stato autore di uno dei più acclamati e discussi romanzi del 20° secolo, Uomo Invisibile (1952). Ciò che è meno noto di questi due stimati artisti è il fatto che fossero amici, con una visione condivisa per le ingiustizie razziali e la forza comunicativa della fotografia, la cui collaborazione ha ispirato due progetti, uno nel 1948 e l’altro nel 1952.

Nel 1948, hanno collaborato ad un saggio dal titolo Harlem Is Nowhere per ’48: The Magazine of the Year, che si è concentrato sulla Lafargue Mental Hygiene Clinic di Harlem come mezzo per esporre gli effetti sociali ed economici del razzismo e della segregazione.

Nel 1952 hanno nuovamente lavorato insieme, producendo A Man Becomes Invisible (un uomo diventa invisibile) per la rivista Life, che ha illustrato le scene da Uomo Invisibile di Ellison. Entrambi i progetti erano volti a mostrare il razzismo nel dopoguerra, con Harlem come centro nevralgico. Tuttavia, solo un frammento del secondo lavoro è andato in stampa.

Ora, per la prima volta, è possibile vedere le fotografie superstiti ed i testi destinati ai due progetti in una mostra presso l’Art Institute di Chicago, tra cui fotografie mai viste prima di Parks, provenienti dalle collezioni dell’Art Institute and the Gordon Parks Foundation e manoscritti inediti di Ellison.
Invisible Man: Gordon Parks e Ralph Ellison in Harlem sarà in mostra all’Art Institute di Chicago fino al 28 agosto 2016.

Altre info: artic.edu

uomo-invisibile-razzismo-harlem-gordon-parks-2Gordon Parks. Harlem Neighbourhood, Harlem, New York, 1952. The Gordon Parks Foundation.

uomo-invisibile-razzismo-harlem-gordon-parks-7Gordon Parks. Senza titolo, Harlem, New York, 1952. The Art Institute of Chicago.

uomo-invisibile-razzismo-harlem-gordon-parks-6Gordon Parks. Soapbox Operator, Harlem, New York, 1952. The Gordon Parks Foundation.

uomo-invisibile-razzismo-harlem-gordon-parks-4Gordon Parks. Off On My Own, Harlem, New York, 1948. The Gordon Parks Foundation.

uomo-invisibile-razzismo-harlem-gordon-parks-1Gordon Parks. Untitled, Harlem, New York, 1952. The Gordon Parks Foundation.

FONTE creativeboom.com

Che ne pensi?

Autore