Segui Keblog su Facebook:

Avete mai ascoltato una registrazione della vostra voce e pensato, “Wow. La mia voce è davvero così?” Beh, è il momento di affrontare la cosa.

C’è una semplice spiegazione del perché la tua voce suona in modo diverso (probabilmente più acuta) a te rispetto che agli altri.

Quando ascolti la tua voce mentre parli, in realtà stai sentendo più cose contemporaneamente. Stai sentendo quel suono che esce dalla tua bocca… ma stai anche sentendo il suono che rimbalza dentro la tua testa, che è trasportato dalla vostra carne e ossa direttamente nel tuo orecchio interno.

Quella roba carnosa trasmette meglio le frequenze basse rispetto a quelle alte, il che ti fa credere che la tua voce suoni più bassa di quanto in realtà non sia per le altre persone.

Ecco, adesso lo sapete.

volume

[fonte]

Che ne pensi?

Tag