in

Gucci vende dei jeans con finte macchie d’erba a 650 euro

Segui Keblog su Facebook:

I jeans strappati sono ormai una realtà consolidata da tempo. Anche se sarebbe sufficiente provocare l’attacco di un orso per ottenere degli strappi perfetti sui nostri pantaloni in denim, c’è ancora chi incomprensibilmente acquista capi d’abbigliamento come questi.

Quando ho scoperto che Gucci vende dei jeans con finte macchie d’erba, mi sono detta: perché? Basterebbe legarsi ad un cavallo in un campo e, mentre si é sdraiati dietro a lui a pancia in giù, chiedere al fantino di partire a razzo. Ma, dopotutto, non sono tanto una fashionista quanto una pigiamista, come si può desumere dalle macchie di caffè sulla mia “uniforme” di lavoro.

Gucci vende dei jeans con finte macchie d'erba a 650 euroImmagine: Gucci

Ok, forse mi sfugge l’utilità di investire 650 euro in un paio di pantaloni con finte macchie d’erba. Però c’è da dire che Gucci usa per questa linea del cotone biologico. Si, ci penserò su non appena avrò trovato i soldi per l’affitto e per la spesa della settimana.

Gucci vende dei jeans con finte macchie d'erba a 650 euro

Immagine: Gucci

Intanto leggiamo la descrizione di questi jeans sul sito Gucci: “Realizzati in cotone organico e trattati per un effetto consumato, i jeans a gamba ampia richiamano le influenze underground che attraversano la collezione Autunno Inverno 2020, intrisa di riferimenti alla sottocultura grunge anni ’80 e ’90. Gucci reinterpreta il tessuto cult, presentandolo in diversi design e lavaggi per un effetto in bilico tra vintage e contemporaneo”.

Gucci vende dei jeans con finte macchie d'erba a 650 euroImmagine: Gucci

I jeans hanno delle macchie d’erba sulle ginocchia, e danno l’impressione che chi li indossi abbia fatto i capricci al parco quando la mamma ha detto di no allo zucchero filato.

Gucci vende dei jeans con finte macchie d'erba a 650 euroImmagine: Gucci

Le reazioni di molti utenti sui social sono piuttosto ironiche. Tu che ne pensi? Diccelo nei commenti!

What do you think?

Keblogger: Francesca Proietti

Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento