Segui Keblog su Facebook:

Nei pressi di Charleston, nella Carolina del sud, si trova una quercia molto antica, dell’età stimata di 400-500 anni, chiamata Angel Oak. Questa enorme quercia faceva parte della tenuta di un proprietario di schiavi, Justus Angel, da cui prese il nome, e alcune leggende del luogo narrano che i fantasmi di questi ex schiavi appaiono ancora oggi, come angeli intorno all’albero.

La quercia, situata nell’Angel Oak Park, ospita anche una serie di eventi artistici e sociali che si svolgono durante la primavera e l’estate, all’ombra dei suoi incredibili rami: il più lungo misura circa 57 metri. L’angel Oak, del resto, con i suoi 20 metri di altezza e gli 8,5 metri di circonferenza, produce un’ombra che ricopre 1.600 metri quadrati.

Sebbene alcune credenze popolari lo ritengano l’albero più vecchio ad est del fiume Mississippi, in realtà molti alberi di cipresso situati nel Sud, sono più vecchi di molte centinaia di anni.

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-09

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-07

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-08

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-05

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-06

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-04

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-03

angel-oak-quercia-enorme-charleston-carolina-01

FONTE designyoutrust.com

Che ne pensi?

Tag