in

41 animali che annusano fiori sono la cosa più adorabile di sempre

Segui Keblog su Facebook:

I fiori rendono il mondo un posto davvero migliore. Oltre alle loro forme così varie e alle infinite sfumature di colori, quello che rende i fiori così speciali è spesso il loro profumo. Persino gli animali sembrano apprezzare queste qualità dei fiori, e non parliamo solo degli insetti impollinatori ma anche di volpi, felini e scoiattoli.

Pare, infatti, che la ricerca abbia evidenziano come il profumo dei fiori abbia degli affetti benefici sugli animali (più sotto vedremo quali). Certo, le api vengono attirate dal profumo dei fiori e portano in giro il loro polline, aiutando la riproduzione delle piante. Ma, sebbene non si possa parlare ancora di gattini impollinatori, anche altri animali traggono beneficio dall’annusare i fiori.

Vogliamo mostrarvi una raccolta di foto di animali che annusano fiori, e crediamo che le troverete assolutamente adorabili. Scorrete in basso per ammirarle e non dimenticate che la classifica la decidete voi mettendo un like alle vostre immagini preferite!


La ricerca ha dimostrato che dare l’opportunità di esplorare il profumo dei fiori può fornire agli animali (persino a quelli degli zoo) benefici per la salute e il comportamento. Gli addestratori di cani conoscono i vantaggi dei giochi legati al fiuto per quei pelosetti che hanno bisogno di migliorare la loro concentrazione o che sono timidi o soffrono di ansia. Considerato che l’olfatto dei cani è di gran lunga più sviluppato del nostro, possiamo pensare che questi animali possano in effetti trarre beneficio dal trascorrere del tempo in mezzo a dei fiori profumati.

Molti proprietari di cani notano come i loro amici a quattro zampe migliorano di umore e si rilassano quando esplorano con il loro naso un letto di fiori. Oltre alle piante del giardino, i cani sono attirati anche da altri odori, come quello delle pigne, degli alberi da frutto e della dolce erba primaverile. Ci sono persino delle pensioni per cani che hanno incorporato l’aromaterapia nelle loro attività quotidiane.

Se hai degli animali domestici e un giardino, potresti pensare di creare un ambiente profumato da fiori, pensato appositamente per i tuoi pelosetti. Ad esempio, c’è chi pianta lavanda, salvia, lillà, echinacea, timo e dragoncello per fornire agli animali un’esperienza rilassante e benefica in mezzo ai profumi. Se non vuoi che calpestino le aiuole, potresti pensare di recintare l’area consentendo agli animali di odorare le tue piante e fiori restando ai bordi.

Quando porti a passeggio il tuo cane, ricorda che lo ami, rallenta e lascia che annusi i dintorni senza farti prendere dalla fretta. Questo lo aiuta a comprendere meglio il mondo che lo circonda, anche se si tratta solo del tuo quartiere, e gli dà la possibilità di sentire odori diversi e curiosi.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

22 Points
Mi Piace

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento