Segui Keblog su Facebook:

L’ansia imprigiona nella paura circa il 18% degli americani e il 14% degli europei. Katie Crawford ha voluto raffigurare la propria battaglia contro ansia e depressione nella serie fotografica “My Anxious Heart”. L’obiettivo dell’artista è quello di tradurre i suoi sentimenti e le sue emozioni in una serie di fotografie surreali. Alternando immagini e commenti, il suo intento è quello di far comprendere alla società in generale come ci si sente a soffrire di questa malattia.

Crawford ha ricevuto il suo BFA (Bachelor of Fine Arts, una laurea in arte) presso la Louisiana State University ed è specializzata nella ritrattistica. Nelle sue serie fotografica usa oggetti neri che “sottilmente interagiscono con i contorni” per mostrare la capacità che ha l’ansia di drenare ogni goccia di aspirazione e di gioia.

Come ha spiegato Crowford a HuffPost, “Voglio che le foto e i loro commenti comincino ad esprimere la costante, opprimente presenza dell’ansia. Non è sempre terribile, non è sempre forte e non è sempre intensa, ma è sempre vicina.”

Altre info su katiejoycrawford.com.

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-07

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-09

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-06

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-01

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-04

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-03

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-08

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-11

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-12

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-02

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-10

ansia-depressione-foto-surreali-autoritratti-katie-crawford-05

Altrove sul Web

FONTE demilked.com

Che ne pensi?

Tag