in ,

Bassotto si sloga la coda scodinzolando per la felicità di vedere tutti a casa in quarantena

Segui Keblog su Facebook:

Durante questo periodo di auto-isolamento in seguito alle misure restrittive per contenere la diffusione del coronavirus COVID-19, molti cani si stanno godendo un aumento delle attenzioni da parte dei proprietari. Inconsapevoli del periodo estremamente difficile che stiamo tutti attraversando, per loro è una magnifica rivoluzione: i loro amici umani non vanno al lavoro, non sono via di casa 8, 10 ore al giorno e possono fare loro compagnia tutto il tempo. Ma pare che la troppa gioia possa addirittura ferire fisicamente i nostri amici a quattro zampe. È il caso di questo adorabile bassotto che non riusciva a smettere di scodinzolare dalla felicità, e si è slogato la coda.

Immagine: Emma Smith

Emma Smith, che vive nell’Essex, in Inghilterra, ha condiviso su Twitter quello che è accaduto a Rolo, un cane bassotto che sembra non averne mai abbastanza della sua famiglia di umani sempre a casa.

Emma ha raccontato: “Il mio cane era così felice di vederci tutti a casa per la quarantena, che la sua coda ha smesso di funzionare, quindi siamo andati dal veterinario, e ha detto che si era slogato la coda dall’eccessivo scodinzolamento”.

Video: Emma Smith

Il povero cagnolino, oltre a ricevere tutto l’amore e l’affetto dei suoi proprietari, si è conquistato la simpatia di internet: il tweet originale ha infatti avuto più di 150.000 Mi piace e quasi 16.000 Retweet. Tutti volevano sapere notizie sullo stato di salute di Rolo.

Così, Emma ha aggiunto un altro video dell’adorabile cane, scrivendo: “Non mi aspettavo che succedesse. Per tutti quelli che chiedono di avere notizie, attualmente sta prendendo degli antidolorifici e il veterinario ha detto che dovrebbe guarire entro una settimana. È super felice e ora riesce a muovere la coda lateralmente, ma fa fatica a sollevarla”.

Video: Emma Smith

Molti sono stati i messaggi di solidarietà degli utenti social, e qualcuno ha raccontato di aver avuto la stessa esperienza con il proprio cane.

Se c’è un lato positivo del coronavirus, è la felicità di tutti i cani che restano a casa con i loro proprietari. Se lo meritano.

Video: Emma Smith

What do you think?

Altrove sul Web

Commenta

Lascia un commento