Segui Keblog su Facebook:

Mentre, insieme ai propri compagni, ripuliva una spiaggia nel nord di Taiwan, un bambino di undici anni ha scoperto uno strano oggetto coperto di crostacei. Osservandolo bene, ha scoperto che si trattava di una fotocamera digitale Canon G12 inserita all’interno del suo involucro subacqueo.

Il fatto ancora più sorprendente è stato che la fotocamera si è accesa immediatamente, rivelando una serie di foto scattate a settembre del 2015! Dopo una discussione in classe sul da farsi con quella macchina fotografica, il gruppo, guidato dall’insegnante Park Lee, ha deciso di osservare le foto per cercare indizi.

Sono quindi stati in grado di scoprire che il proprietario della fotocamera era probabilmente giapponese e aveva visitato l’isola di Ishigaki in Giappone. A giudicare dalle immagini degli amici sulla spiaggia e delle immersioni subacquee, hanno dedotto che la persona doveva essere anche giovane. L’insegnante ha deciso allora di pubblicare le foto e la storia del ritrovamento, che è diventata virale. In meno di 30 ore, sono riusciti a ritrovare il proprietario!

Si tratta di Serina Tsubakihara, una studentessa universitaria di Tokyo, avvisata da una amico (che l’aveva riconosciuta nelle immagini) che la sua macchina fotografica era stata trovata. Serina aveva smarrito la sua macchina fotografica mentre era in vacanza sull’isola di Ishigaki. Le cadde dalle mani mentre si affrettava ad aiutare un amico in difficoltà. Presto, Serina volerà a Taiwan, non solo per recuperare la sua macchina fotografica, ma anche per conoscere Lee e gli alunni protagonisti di questa straordinaria storia.

Altre info: Facebook

Un gruppo di alunni delle elementari a Taiwan stava ripulendo una spiaggia, quando uno di loro ha trovato uno strano oggetto ricoperto di crostacei

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Smarrisce la fotocamera in acqua, dopo più di 2 anni il mare la restituisce alla proprietaria

Dopo aver esaminato meglio il ritrovamento, hanno capito che si trattava di una fotocamera nel suo involucro subacqueo

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Con grande stupore di tutti, la macchina fotografica si è rivelata in perfette condizioni e si è perfino accesa

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

L’insegnante Park Lee ha deciso di postare su Facebook le foto trovate all’interno, nella speranza di trovare il proprietario

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

La storia è diventata virale, e la proprietaria, una ragazza di Tokyo, è stata trovata in meno di 30 ore

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Serina Tsubakihara, questo è il nome della ragazza, è una studentessa che si trovava in vacanza a Taiwan nel Settembre 2015

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Serina, durante un’immersione, aveva smarrito la fotocamera per aver prestato soccorso ad un amico in difficoltà

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Un suo amico l’ha riconosciuta in una delle foto postate su Facebook dall’insegnante

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

A Giugno, Serina volerà a Taiwan per recuperare la fotocamera e ringraziare personalmente gli alunni e l’insegnante

Fotocamenra smarrita in mare ritrovata dopo due anni

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag