in

Ieri e oggi: ricreare anni dopo le foto fatte da bambini, con Irina Werning

Irina Werning, una fotografa di Buenos Aires, ha ideato un interessante progetto chiamato “Back to the Future” in cui prende una vecchia foto di qualcuno e ricrea le stessa vecchia scena con la stessa persona molti anni dopo. Anche se non sembra una cosa molto difficile da fare, Irina è molto accurata del ricreare le stessa scena con la stessa luce, sembra che abbia trovato un bambino e un adulto che si somigliano e li abbia fotografati lo stesso giorno.

Amo le vecchie foto. Ammetto di essere una fotografa un pò ficcanaso. Non appena entro nella casa di qualcuno, comincio a fiutarle. Molte persone sono affascinate dal loro look vintage, ma per me è immaginare come sarebbe se quelle stesse persone le ricostruissero oggi… Alcuni mesi fa, ho deciso di mettere la mia immaginazione in pratica. Perciò, con la mia fotocamera, ho cominciato ad invitare la gente a tornare indietro nel loro futuro… tra parentesi, questo progetto mi ha fatto rendere conto di essere un tantino ossessiva…

irinawerning.com

Pancho in 1983 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Cecile in 1987 & 2010, Francia

ritorno-al-futuro









Nico in 1986 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Nico in 1990 & 2010, Francia

ritorno-al-futuro

Damian in 1989 & 2010, Londra

ritorno-al-futuro

Matias in 1977 & 2010, Uruguay

ritorno-al-futuro

Ian in 1984 & 2010, Londra

ritorno-al-futuro

Lucia in 1956 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

La Negra 1980 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Ato 1992 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Mechi in 1990 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Benn and Dan in 1979 & 2010, Londra

ritorno-al-futuro

Tommy in 1977 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Lulu & G in 1980 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

Nico in 1990 & 2010, Francia

ritorno-al-futuro

Marita & Coty in 1977 & 2010, Buenos Aires

ritorno-al-futuro

 

Vai alla parte II

back-to-the-future-irina-werning-vecchie-foto-18

[fonte]

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Keblogger: Andy

Fondatore di Keblog, affascinato dall'ispirazione che nasce dallo straordinario.

Lascia un commento