Ludwig Van Beethoven e i 60 chicchi di caffè (14/23)

Segui Keblog su Facebook:

Ludwig van Beethoven scrisse la celebre “Sinfonia n. 9”, che ora è l’inno dell’Unione Europea. La compose quando era già sordo. Ma quest’opera, naturalmente, è solo la punta dell’iceberg del suo contributo alla storia della musica. Risultati grandiosi richiedono enorme disciplina. Ogni mattina, Beethoven contava 60 chicchi di caffè per preparare la sua tazza di caffè perfetta. Inoltre, per riavviare la sua creatività dopo aver scritto grandi quantità di musica, si versava dell’acqua fredda sulla testa.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

6 Punti
Mi Piace

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento