Segui Keblog su Facebook:

Durante i suoi viaggi, il fotografo Andy Lee ha scattato molte foto di strade solitarie di tutto il mondo. Ora, questo creativo regista, cineasta, pittore e fotografo (e possiamo probabilmente anche aggiungere “uomo rinascimentale” all’elenco) ha raccolto queste foto in una serie bellissima denominata “Roads”, che vi farà venire la voglia di viaggiare.

Apre la galleria fotografica con una citazione perfettamente calzante, da Jack Kerouac: “Non c’era posto dove andare se non dappertutto”. Le strade che ha catturato nel corso degli anni sono stranamente desolate e immobili.

Una della serie che questo bravo fotografo ha realizzato si chiama “Islanda Blu“, e ne abbiamo scritto in precedenza.

Assicuratevi di dare un’occhiata il resto del lavoro di questo prolifico artista, perché ha molto da mostrare al mondo!

Altre info: andylee.co

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-01

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-03

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-08

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-09

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-02

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-11

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-12

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-10

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-04

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-07

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-06

strade-solitarie-deserte-isolate-fotografia-andy-lee-05

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Tag