Segui Keblog su Facebook:

L’artista italiano Giorgio de Chirico (Volos, Grecia, 1888 – Roma 1978) è meglio conosciuto per i suoi enigmatici dipinti, e per la sua grande influenza sulle icone surrealiste come Max Ernst, Salvador Dalí, e René Magritte. Attraverso il suo lavoro, ha cercato di trovare i significati nascosti dietro la vita quotidiana e le città vuote, da lui spesso dipinte, ombre misteriose e strane combinazioni di oggetti ordinari collocati in posti inaspettati.

Il suo straordinario lavoro  è stato per la prima volta riportato in vita grazie al video editor francese e motion designer Julien Herman. Un grande fan del lavoro di De Chirico, ha deciso di rendergli omaggio, trasformando alcuni dei suoi primi dipinti in ingegnose animazioni, tra cui il suo “L’Enigma dell’Ora”(1911), “Melanconia” (1912), e “Il Doppio Sogno di Primavera” (1915).

Il sottile movimento del vento, del sole, dell’acqua e le attività umane si aggiungono ai suoi dipinti; è un progetto umile che mette in evidenza il modo in cui questo maestro del ventesimo secolo gestisce luce, prospettiva e architettura. Herman ha utilizzato Photoshop per mascherare le immagini, After Effects per l’animazione e Audition per il sound design.

Parlando del progetto, Julien ha dichiarato: “Lo scopo di questo progetto è quello di dar vita all’opera di Giorgio de Chirico, animando diversi elementi contenuti nei suoi dipinti, come ombre, orologi, treni, gagliardetti, ecc, cercando di mantenere il lavoro dell’artista il più intatto e fedele possibile. Questo progetto è un tributo al mondo surreale e strano di Giorgio de Chirico”.

Altre info su Giorgio De Chirico | Julien Herman

dipinti-giorgio-de-chirico-animati-julien-herman-4

dipinti-giorgio-de-chirico-animati-julien-herman-1

dipinti-giorgio-de-chirico-animati-julien-herman-3

dipinti-giorgio-de-chirico-animati-julien-herman-2

FONTE creativeboom.com

Che ne pensi?

Autore