Segui Keblog su Facebook:

Il fotografo Stefano Cerio ha catturato la misteriosa desolazione dei parchi di divertimento in Cina durante la bassa stagione e di altre strutture ricreative. Il suo libro Chinese Fun, include oltre 50 delle sue immagini.

In queste fotografie non compaiono persone, ma solo cielo grigio e smog. Alcune delle fotografie di Cerio saranno in mostra presso la Fondazione Volume! a Roma dal 23 settembre al 3 novembre. Il fotografo cattura volutamente dei luoghi che non sono in realtà abbandonati, anche se hanno un aspetto post-apocalittico. Un’eccezione è rappresentata dall’inclusione del Wonderland Amusement Park di Nankou, un parco divertimenti imitazione di Disneyland che non fu mai completato e venne lasciato andare in rovina. È tutto piuttosto desolante in superficie, ma si tratta per lo più di posti in letargo, in attesa che le folle di persone tornino a dare alla loro assurdità uno scopo.

È possibile pre-ordinare il libro su Amazon

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-7

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-2

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-5

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-1

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-3

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-4

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-9

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-6

fotografia-parchi-giochi-divertimento-vuoti-cina-chinese-fun-stefano-cerio-8

FONTE hyperallergic.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP